Turismo Esperienziale

Sono passati ormai 2 anni dalla vittoria della Start up competition della fiera del turismo mediterraneo a Palermo con la nostra Start up Paesano.

Il premio che abbiamo ricevuto, messo in palio dallo Sheraton hotel di Aci Castello però, non lo abbiamo ancora utilizzato.

Dico “ancora” perché l’idea di Valorizzare il patrimonio immateriale riconosciuto alla Sicilia non dovrebbe attendere la propria realizzazione.

Quando si parla di Patrimonio Immateriale ci si riferisce a quel riconoscimento che l’UNESCO ha conferito alla Sicilia tramite i 4 registri REIS (Registri delle Eredità Immateriali Siciliane).

Questo premio però è stato molto utile per capire quanto sia potente l’idea che Paesano vorrei rendere realtà. Grazie a questa esperienza abbiamo conosciuto il Sicilia Convention Bereau, e la sua coordinatrice Daniela Marino.

Inoltre, a seguito della premiazione, il direttore di Travel No Stop Toti Piscopo, annuncia di rendersi disponibile come Media Partner per il progetto Paesano®, dedicandoci questo articolo!

Ci sono i presupposti per creare l’evento dello Sheraton, ma bisogna lavorare sodo e pianificare tutto l’evento.

Dando contenuti di valore e ospiti che rispondano alle aspettative dei nostri ospiti.
L’idea che presentammo era semplice.

Dare al turista la possibilità di vivere l’esperienza di paese accompagnato da un Paesano. Uno di quei tesori umani viventi iscritti a registro, che conosce i luoghi nel loro profondo, e capisce i prodotti a km zero.
Offrendo quindi un’esperienza unica e privilegiata agli ospiti che hanno l’onore di seguirlo.

Per questo stiamo lavorando per ricercare i partner giusti per questa avventura, una volta trovati l’evento allo Sheraton diverrà realtà!

2 thoughts on “Turismo Esperienziale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *